Allora: io, lo sapete, l’assegno verso mia figlia non lo percepisco

Allora: io, lo sapete, l’assegno verso mia figlia non lo percepisco

Da cameriera

Non l’ho voluto. Bensi io HO POTUTO. Per una sfilza di fattori, durante una caso, capacita personale, non lo so…ma io ero nella posizione durante cui HO POTUTO sputare sull’assegno. Ma qualora domani io mi trovassi col culo nell’acqua, miei cari…io, alla apertura del padre di mia figlia, busserei sicuro. Certamente verga. Col ciufolo giacche faccio mancare di bramosia mia figlia a causa di non levarti esso cosicche mi spetterebbe di diritto. Dopo lassa perde perche io sono orgogliosa e ho voluto mollare bensi, ripeto, potevo. Poveri uomini? Sfruttati? E lo dicono le donne? Sfruttati cosa? Attraverso l’assegno di difesa ai figli, sfruttati?

Ue cicci. Una genitrice celibe giacche lavora: di notte si risveglio lei, eh. Continue reading “Allora: io, lo sapete, l’assegno verso mia figlia non lo percepisco”